Investigatore privato Milano | Como
Reserv Investigazioni - INDAGINI DIFENSIVE

Investigatore privato Milano | Como – Reserv investigazioni considera le indagini difensive penali uno strumento importantissimo per la difesa, in quanto l’avvocato dell’imputato con l’ausilio di investigatori autorizzati ha la possibilità di reperire e documentare (fotografie, video, filmati, testimoni, etc.) informazioni a supporto dell’attività difensiva.

Ogni caso affidato alla Divisione investigativa per le indagini difensive di Reserv Investigazioni sarà analizzato insieme all’avvocato difensore al fine di indirizzare le attività d’indagine verso il miglior risultato, inteso come reperimento di informazioni documentate, perizie e testimoni inconfutabili che saranno elementi cardine dell’impianto difensivo nella fase dibattimentale.

L'attività dell'investigatore privato si concretizza con l'attuazione del diritto alla ricerca delle fonti di prova e dei mezzi di prova, si distingue in atti tipici ed atipici:

Nella prima (tipica) rientrano quegli atti disciplinati dal codice:

Art. 391 bis comma 1 C.P.P – Colloquio non documentato
Tra gli atti tipici, riveste particolare importanza l’assunzione di informazioni da persona informata sui fatti o la ricezione di sue dichiarazioni precostituite. L’assunzione di informazioni di solito è preceduta da colloqui informali mediante i quali il difensore sonda la conoscenza delle circostanze utili alla difesa della persona che sarà sentita o della quale verranno ricevute le dichiarazioni.

Art. 391 sexies C.P.P – Accesso ai luoghi
L’accesso ai luoghi è disciplinato dagli articoli 391- sexies e 391- septies c.p.p. Il primo articolo disciplina il generico diritto della difesa ad accedere ai luoghi e le forme di documentazione delle attività ivi esercitabili, mentre l’altro articolo dispone in merito alle particolari modalità cui il difensore si deve attenere, al fine di poter accedere ai luoghi privati o non aperti al pubblico.

Nella seconda (atipica) quegli atti informali quali:
– ricerca di cose;
– ricerca di persone;
– registrazioni magnetofoniche in luoghi pubblici;
– conversazioni informali;
– tracce ed ogni elemento utile alle indagini.

Inoltre, la normativa italiana prevede la possibilità per il difensore di svolgere attività investigativa preventiva (art. 391 nonies c.p.p.) la quale possiede alcune particolarità: è ammesso fare solo ciò che prescinde dalla presenza di un PM e di un GIP.

“Nell’ipotesi che si instauri un procedimento penale”, è la condizione di partenza in cui si pone l’attività investigativa di un istituto privato come il nostro.

Reserv Investigazioni, ha la facoltà di fare sopralluoghi; redigere un verbale delle operazioni; allegare ai dossier filmati o altri rilievi tecnici importanti ai fini dell’indagine.

La nostra agenzia investigativa opera da anni a fianco di avvocati penalisti per l’acquisizione di materiale probatorio a supporto di indagini difensive.

Clicca sul BOTTA e RISPOSTA con il nostro investigatore privato per conoscere la risposta a tante domande sul mondo delle investigazioni!!

Investigatore privato Milano|Como - Reserv Investigazioni offre servizi investigativi su misura: comprendiamo le necessità del cliente e rispondiamo adeguatamente ad ogni tipo di esigenza.

  • CONSULENZA GRATUITA
  • MASSIMA RISERVATEZZA
  • RISPOSTE RAPIDE
  • PREVENTIVO SU MISURA
  • REFERENTE SEMPRE DISPONIBILE

Per chi desidera avvalersi di un investigatore privato serio e professionale, la soluzione migliore è Investigatore privato Milano|Como – Reserv Investigazioni.

Chiamaci o scrivici ai contatti qui sotto!

  • +39 3920078824
  • info@reservinvestigazioni.it
investigatore privato

Reserv investigazioni s.r.l.

P.Iva 09392740966

Prot. N° 12150/Area 1/P.A. rilasciata dalla Prefettura di Como

Rivolgiti con fiducia alla nostra rete di professionisti!

Seguici sui nostri social

  • Operativi 24/7 in tutta Italia, CHIAMACI!
  • +39 3920078824
  • info@reservinvestigazioni.it